Azzurra IRC Network Forum  

Torna indietro   Azzurra IRC Network Forum > Network Central > La Chat #Italia di Azzurra IRC Network

rispondi
 
Strumenti discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 13-08-2014, 17:36   #131
Braxton Bragg
Wonderful User
 
L'Avatar di Braxton Bragg
 
Data Iscrizione: 11-07-2005
Messaggi: 2.737
Potenza Reputazione: 15
Braxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunque
Base Re: L'angolo della lettura

“Robin Williams era sul set di Mork & Mindy quel pomeriggio, quando qualcuno disse: “è morto Belushi”.
“Come?” Disse Williams.
In un attimo tutti conoscevano la storia. Era vero.
Williams sentì aprirsi la terra sotto i piedi.
Uscì, senza rendersi conto di quel che faceva, e si fermò accanto ad un grosso carro armato, sotto un immenso cielo dipinto.
Non sapeva dove andare, cosa dire, a chi rivolgersi, chi chiamare, se mettersi a correre, oppure a piangere.
In preda alla collera, si chiese se avrebbe potuto fare qualcosa. Forse si, forse no.
Sentì che nella morte di John c’era un avvertimento per lui.
Non si trattava solo di droga, ma di tutto uno stile di vita.

“John Belushi. Chi tocca muore”,
Bob Woodward


( La sera prima, il 5 marzo, si erano incontrati all’Hotel Chateau Marmont. Era il 1982)
Braxton Bragg non è collegato   Rispondi Citando
Vecchio 20-02-2016, 06:24   #132
Braxton Bragg
Wonderful User
 
L'Avatar di Braxton Bragg
 
Data Iscrizione: 11-07-2005
Messaggi: 2.737
Potenza Reputazione: 15
Braxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunque
Base Re: L'angolo della lettura

Mi inoltrerò presto in questo deserto amplissimo, perfettamente piano e incommensurabile, in cui il cuore veramente pio soccombe beato.
Sprofonderò nella tenebra divina, in un silenzio muto e in una unione ineffabile, e in questo sprofondarsi andrà perduta ogni eguaglianza e ogni disuguaglianza, e in quell'abisso il mio spirito perderà se stesso, e non conoscerà né l'uguale né il disuguale, né altro: e saranno dimenticate tutte le differenze, sarò nel fondamento semplice, nel deserto silenzioso dove mai si vede diversità, nell'intimo dove nessuno si trova nel proprio luogo. Cadrò nella divinità silenziosa e disabitata dove non c'è opera né immagine.
Fa freddo nello scriptorium, il pollice mi duole.
Lascio questa scrittura, non so per chi, non so più intorno a che cosa:
stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus.


"Il nome della rosa".
Umberto Eco.

19 febbraio 2016
Braxton Bragg non è collegato   Rispondi Citando
Vecchio 29-09-2017, 22:15   #133
Braxton Bragg
Wonderful User
 
L'Avatar di Braxton Bragg
 
Data Iscrizione: 11-07-2005
Messaggi: 2.737
Potenza Reputazione: 15
Braxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunqueBraxton Bragg ha fan che lo seguono ovunque
Base Re: L'angolo della lettura

"Nel settimo capitolo egli racconta come, incoronato di lauro per proteggersi dal fulmine, era stato Tiberio e si era seduto in un giardino di Capri a leggere gli osceni libri elefantini, mentre intorno a lui si aggiravano nani e pavoni e il flautista imitava burlescamente l'oscillare dell'incensiere; era stato Caligola, e aveva gozzovigliato insieme coi fantini dalla giubba verde nelle loro scuderie e cenato in una mangiatoia d'avorio insieme con un cavallo dai finimenti ingioiellati; era stato Domiziano, e aveva vagato per un corridoio con specchi marmorei alle pareti, guardandosi intorno con gli occhi stravolti, in cerca del luccicare del pugnale che doveva mettere fine ai suoi giorni, ammalato di quell'"ennui", di quel "taedium vitae" che prende coloro ai quali la vita non rifiuta niente; aveva guardato attraverso uno smeraldo trasparente i rossi macelli del circo, e poi era stato trasportato in una lettiga di perle e di porpora, tirata da mule ferrate d'argento, per la Strada delle Melegrane fino a una Casa Aurea e aveva udito la gente acclamare, al suo passaggio, Nerone Cesare; era stato Eliogabalo, e si era imbellettato la faccia, aveva filato la conocchia con le donne e portato da Cartagine la Luna per unirla in mistiche nozze al Sole."

"IL ritratto di Dorian Gray":
Oscar Wilde
Braxton Bragg non è collegato   Rispondi Citando
rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 membri e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità di visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Gli smilies sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le 23:26.


Sviluppato da: vBulletin Version 3.8.2
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione Italiana a cura dello Staff di Azzurra © 2017
Copyright Azzurra IRC Network © 1997-2007